Lago Film Fest XII

Siamo stati giorni distesi tra rovi e canneti, con le orecchie tese e la macchina fotografica pronta a scattare.

Non abbiamo catturato nulla, e con le anche doloranti e umidicce siamo tornati in paese. Poi abbiamo parlato con i bambini, i tanti bambini che abitano le rive del lago, e la speranza è tornata.
Loro le avevano viste, le creature esistevano.

I bambini ci hanno raccontato strane storie di strane creature che hanno visto lungo le rive.

Le interviste

Watch the Video

Habitat

Disegnando dei ritratti i bambini ci hanno fornito indicazioni utili al loro ritrovamento, dove e cosa cercare ma, soprattutto, con che occhi guardare.

Rendere reale la fantasia

Analizzando tutto il materiale ricevuto ci siamo concentrati su quattro di quelle strane creature lacustri.

Disegno
Mattero, 3 Anni
Schizzo costumista
Progetto di Carolina Cantelli
Fotografia
La creatura nel suo habitat
Disegno
Martino, 6 anni
Schizzo costumista
Progetto di Carolina Cantelli
Fotografia
La creatura nel suo habitat
Disegno
Matilde, 9 anni
Fotografia
La creatura nel suo habitat
Disegno
Riccardo, 10 anni
Fotografia
La creatura nel suo habitat

Declinazioni campagna

I poster

Le cartoline

Adesivi

Bestiario Criptozoologico Lacustre

Un progetto editoriale, 63 illustratori italiani e i loro avvistamenti fantastici

Scopri il progetto

Extra

Bisogna guardare il mondo dalla giusta inclinazione. Bisogna ascoltare i bambini.

Lago Film Fest XII

Questa è la nostra campagna per la dodicesima edizione di Lago Film Fest, un festival internazionale di cortometraggi che si tiene ogni anno sulle rive di Lago di Lago.

Nove giorni di talks, video, workshops, performance artistiche, musica e danza tra le stradine e le case di pietra. Un’esperienza fuori dal tempo, una Woodstock cinematografica, un grande film in cui tutti sono protagonisti affascinati.

 

Grazie a tutto Lago Film Fest, in particolare a Carlo, Viviana, Emiliano e Morena.